06
dicembre


Amlin Challenge – Bayonne travolge Viadana al Jean Dauger. By Giorgio Sbrocco

Bayonne – Viadana  63 - 7 (pt 42 – 7)

Marcatori: 10’ m. Bernard tr. Brett, 16’ m. Rouet tr. Brett, 21’ m. Gerber tr. Brett, 25’ Ahoteiloa tr. Brett, 34’ mT Viadana tr. Fenner, 38’ m. Gerber tr. Brett, 40’ m. B. Mojano tr. Brett, 48’ Rouet, 52’ m. Fuster tr. Brett, 67’ m. Ahoteiloa tr. Brett

Tutto secondo pronostico. Tre mete di Bayonne nel primo quarto della sfida di Amlin Challenge cup del Jean Dauger scavano il solco fra la formazione basca e un Viadana volenteroso ma oggettivamente inferiore al XV di coach Christian Lanta. Prima della mezz’ora Bayonne si assicura il punto di bonus grazie alla segnatura del centro tongano Ahoteiloa. Al 29’ il pilone Muller viene espulso (giallo) e Viadana conclude la prima metà gara in superiorità numerica. Situazione che genera la meta tecnica al 34’, concessa dall’arbitro romeno Iordescu, che Fenner trasforma. Ma prima del riposo è ancora il centro sudafricano Gerber a varcare la linea di meta dei mantovani per la quinta volta, imitato a tempo scaduto dall’estremo Bustos Mojano che fissa il pesante 42-7 della fine del primo tempo. Il ritmo cala nel secondo tempo, Bayonne colpisce due volte nel primo quarto d’ora e al 67’ tocca a Ahoteiloa superare quota 60 sul tabellone segnapunti.

A Newport vittoria con bonus dei Dragons gallesi su Bordeaux con il punteggio di 40 - 24

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball