23
ottobre


Heineken cup – Treviso nel futuro dell’Ulster. Secondo l’ Irish Indipendent…By Giorgio Sbrocco

Interessante un passaggio del (lungo) servizio che Irish Indipendent dedica al bilancio delle prime due giornate di Heineken cup a firma di Donal Lenihan. È quello che riguarda Treviso. Che a dicembre (7 e 14) affronterà l’Ulster, vittorioso a Montpellier e in casa con Leicester e attualmente al comando del girone 5. Decisivo, secondo l’autore, il doppio confronto fra la formazione di Belfast e i Leoni di Franco Smith “che potrebbe mettere Ulster in pole positions per il passaggio del turno alla sosta natalizia”. “Non che Treviso rappresenti un impegno facile e dall’esito scontato” osserva   Donal Lenihan. “Avversario insidioso per chiunque quando gioca a Monigo, Treviso è molto migliorato in trasferta. Lo testimonia il fatto che Leicester, nella cornice del santuario di Welford road, ha dovuto attendere il 79’ per mettere a segno la meta del bonus”. E poi conclude: “Treviso può essere considerata fuori dai giochi per l’accesso ai quarti, in quanto due volte sconfitta nei primi due turni. Ma in questa condizione si trova in buona compagnia con gli Harlequins di Conor O’Shea, gli Ospreys tradizionalmente deludenti in HC e l’altra formazione italiana delle Zebre. Nessuna squadra è mai riuscita ad accedere ai quarti di finale avendo perso le prime due partite. Una regola che difficilmente sarà cambiata in questa edizione”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball