22
ottobre


Galles – Torna Warren Gatland per le sfide di novembre al Sanzar. By Giorgio Sbrocco

Reduce dal tour trionfale in Australia alla guida dei B&I Lions, il tecnico neozelandese Warren Gatland torna a occuparsi di rugby “terrestre” e in vista dei quattro Test di novembre del suo Galles (Sud Africa, Argentina, Tonga, Australia) chiama 35 giocatori con l’obiettivo di centrare (almeno) una vittoria di peso contro una delle tre potenze Sanzar. Dovrà farlo senza gli infortunati: Craig Mitchell, Rhys Gill, Alex Cuthbert e Jamie Roberts ma, per l’occasione, potrà contare sui rientri di Luke Charteris, Aaron Jarvis e Rhys Priestland. Tre gli uncapped: Rhodri Williams, Cory Allen, Eli Walker. In lista anche il mediano di mischia Mike Phillips, fresco di sospensione da parte del club francese di Bayonne per motivi disciplinari.
GALLES
Avanti: Scott Andrews (Cardiff Blues), Adam Jones (Ospreys), Aaron Jarvis (Ospreys), Paul James (Bath), Gethin Jenkins (Cardiff Blues), Ryan Bevington (Ospreys), Richard Hibbard (Ospreys), Ken Owens (Scarlets), Emyr Phillips (Scarlets), Alun Wyn Jones (Ospreys), Luke Charteris (Perpignan), Ian Evans (Ospreys), Bradley Davies (Cardiff Blues), Andrew Coombs (Dragons), Ryan Jones (Ospreys), Justin Tipuric (Ospreys), Sam Warburton (CAPT - Cardiff Blues), Toby Faletau (Dragons), Dan Lydiate (Racing Metro)
Linea arretrata: Rhodri Williams (Scarlets), Mike Phillips (Bayonne), Lloyd Williams (Cardiff Blues), Dan Biggar (Ospreys), Rhys Patchell (Cardiff Blues), Rhys Priestland (Scarlets), Jon Davies (Scarlets), Ashley Beck (Ospreys), Scott Williams (Scarlets), Cory Allen (Cardiff Blues), Owen Williams (Cardiff Blues), James Hook (Perpignan), George North (Northampton Saints), Eli Walker (Ospreys), Leigh Halfpenny (Cardiff Blues), Liam Williams (Scarlets).
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball