13
ottobre


Nuova Zelanda – Torna Cory Jane per l’inutile sfida di Dunedin. By Giorgio Sbrocco

La Bladisloe cup è saldamente nelle mani della Nuova Zelanda che si è aggiudicata la doppia sfida del Four Nations 2013 con i Wallabies ma le regole dello show biz ovale impongono che si giochi anche il terzo (inutile) test. La sede sarà Dunedin e ieri il ct dei campioni del mondo Steve Hansen ha diramato le convocazioni. Da segnalare il ritorno nel gruppo di Cory Jane e la perdurante (e prevista) assenza di super Dan. Intanto la notizia che SBW ha rifiutato qualsiasi ipotesi di contratto con i Chiefs per iol prossimo Super Rugby pare apra la strada all’accordo dei campioni neozelandesi in carica con il centro AB Ma’a Nonu al momento senza contratto e, evidentemente, non intenzionato a venire in Europa l’anno prima del Mondiale.
NUOVA ZELANDA
Tallonatori: Dane Coles, Andrew Hore, Keven Mealamu
Piloni: Ben Afeaki, Wyatt Crockett, Charlie Faumuina, Ben Franks, Tony Woodcock
Seconde linee: Brodie Retallick, Jeremy Thrush, Samuel Whitelock
Terze linee: Sam Cane, Steven Luatua, Richie McCaw, Liam Messam, Kieran Read
Mediani di mischia: Tawera Kerr-Barlow, Aaron Smith, Piri Weepu
Aperture: Beauden Barrett, Aaron Cruden, Tom Taylor
Centri: Ma'a Nonu, Francis Saili
Ali/estremi: Israel Dagg, Cory Jane, Charles Piutau, Julian Savea, Ben Smith
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball