12
ottobre


Amlin Cup – Haimona all’80’ manca il calcio della vittoria. Pareggio al San Michele. By Giorgio Sbrocco

Calvisano – Brive  20 – 20 ( pt 13 – 10)
Marcatori: 10’ cp Haimona, 24’ cp Larajnieria, 28’ m. De Jager tr. Haimona, 32’ m. Pinet tr. Larajnieria, 39’ cp Haimona, 51’ cp Larajnieria, 64’ m. Visentin tr. Haimona, 76’ m. Lyons tr. Larajnieria
Gialli: 20’ Laurent (B), 2’ Uanivi (B), 65’ Panico (C)
Calvisano – L’errore dalla piazzola di Kelly Haimona all’80’ (il quarto di una serata poco fortunata per l’apertura neozelandese) ha privato Calvisano della soddisfazione di cominciare cn una vittoria il suo cammino in Amlin Cup. In meta nel primo tempo con l’estremo De Jager (28’) e al riposo avanti di 3 punti (meta francese di Pinet al 32’), Calvisano ha fatto vedere buona consistenza offensiva e solide basi nel gioco sui punti d’incontro e nelle fasi di conquista . Nella ripresa Brive pareggia al 51’ con  Larajnieria ma è Calvisano a passare in vantaggio al 64’con Visentin che firma il + 7 a un quarto d’ora dalla sirena. Al 76’ arriva il pareggio francese del flanker Lyons e in chiusura lo sciagurato errore del calciatore neozelandese.  Per la cronaca va detto che del  XV di Brive che sabato in Top 14 ha asfaltato Castres (34-0) contro Calvisano c’erano in campo solo Murphy in terza linea e il capitano Da Ros al centro della prima linea.  Vittoria di prestigio mancata ma che è parsa per lunghi tratti alla portata della formazione di coach Gianluca Guidi. Dopo il tracollo di Viadana nel pomeriggio, di certo una buona notizia per il rugby italiano. Gli unici punti conquistati nelle quattro sfide del primo turno
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Commenti (1) -

Italy Fabio Metelli:

comunque una grande partita!

13/10/2013 21:46:11 #

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball