29
settembre


Francia – Il primo episodio di “Allez les petits”, alle radici del rugby. By Giorgio Sbrocco

È in visione su Rugby Rama (http://video.rugbyrama.fr/rugby/allez-les-petits-episode-1_vid296116/video.shtml) il primo episodio di “Allez le petits – Un tuffo nel cuore delle scuole di rugby alle radici di Ovalia”, una serie ideata da Nicolas Delage e prodotta da Eurosport, che promette di mostrare (e di promuovere) la realtà del rugby francese partendo dalla base. Dai più piccoli. L’ambientazione della puntata di esordio (titolo: “La prima meta”) è un piccolo centro dell’Aquitania (Lande, Francia di sud ovest, vicino a Dax), St Vincet de Tyrosse. Tecnicamente molto ben fatto e di durata contenuta (3’45”), l’episodio descrive il primo approccio di un gruppo di piccoli (futuri) rugbymen e dell’accoglienza loro riservata dallo staff tecnico. La voce narrante è quella del responsabile del settore dell’Us Tyrosse che accoglie piccoli e genitori al loro primo giorno di attività. Vengono dettate le regole ed enumerati i valori di riferimento: rispetto, correttezza, saluto all’allenatore, puntualità, regolarità della frequenza, cura del materiale e delle strutture…Ai genitori viene chiesto di avvisare in caso di assenza o di ritardo. Semplici e dirette anche le prime indicazioni tecniche: pallone a due mani, giocare in piedi e avanzare. Discutibile il “quando venite presi dall’avversario: giratevi!” che non è proprio il massimo dell’applicazione del primo principio ma è sempre meglio di “andate a terra e mettete a disposizione il pallone”. Anche il sacco per i placcaggi e la spinta alla macchina da mischia (ma forse occorreva solo spostarla)…E l’età media degli istruttori pare un po’ altina. Ma nel complesso davvero un prodotto ben fatto e accattivante. Attendiamo impazienti le prossime puntate. Per ora: superbravo a tutti!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball