20
settembre


Rabo Pro12 – Due mete di Munster ma Treviso resiste e limita i danni. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Munster 9 - 12
Marcatori:  8’ mnt Earls, 13’, 16’  cp Berquist 28’ mT Munster tyr. Keatley, 37’ cp Berquist
Gialli: 15’ Ronan (M)
Arbitro: L. Hodges (Galles)
IL FILM DELLA PARTITA 
1’ Dopo aver sbagliato un calci odi liberazione da dentro i 22 Berquist si presenta con un perfetto un&under all’altezza dei 10 metri che genera un pericoloso contrattacco dell’ala Earls che penetra a fondo nel fronte difensivo dei trevigiani
3’ Drive irlandese da rimessa lateralee fallo della difesa Benetton. Ian Keatley cerca i pali da 25 metri sulla destra della porta ma colpisce il palo sinistro.
7’ il mm Duncan Williams trova l’intervallo a sinistra di un ruck dentro i 22 di Treviso. Sugli sviluppi del recupero di Treviso, Munster porta un pallone al largo che arriva nelle mani di Earls che lungo l’out destro sprinta resistendo al recupero di Loamanu e firma la prima meta.
12’ Treviso arrembante in pressione mette in difficoltà Munster che si difende commettendo un fallo sul giocatore placcato pèoco fuori i 22 sulla destra dei pali irlandesi. Berquist piazza l’ovale e non sbaglia. Munster + 2
15’ Scintille sul punto d’incontro. Paga per tutti (giallo) l’irlandese Ronan
16’ Fuori gioco clamoroso (non volontario/professionale?) di Ryan davanti ai pali. Hodges non se la sente di estrarre un altro giallo. Berquist non sbaglia e Treviso si porta a vanti di 1.
20’ Drive di Munster poco fuori dai 22 che Treviso contiene, costringendo poi l’attacco irlandese all’in avanti.
21’ Treviso spreca due introduzioni consecutive e concede a Munster un’introduzione sui 5 metri. Parte Coughlan ma Treviso resiste.  Ancora mischia.
24’ Earls parte sul lato aperto e viene placcato mentre sta varcando la linea di meta accanto al palo sinistro. L’arbitro gallese chiede lumi al TMO che NON concede la segnatura. Altra mischia e calcio contro Treviso che ha rischiato la meta di penalità retrocedendo in maniera scomposta e disordinata.
27’ Sempre mischia per Munster ( che la chiede in luogo di un altro cp a favore). Stavolta non ci sono dubbi: è meta tecnica che Keatley trasforma per il 12-6
31’ perfetto cross di Williams per Earls che raccoglie al volo ma viene placcato da McLean poco prima dei cinque metri
36’ Super De Marchi! Placca Zebo, recupera il pallone e poi lancia l’attacco sul fronte aperto. Munster falloso a terra nei pressi di proprio 22. Berquist cerca ancora i pali e li trova per il – 3
38’ Laulala pericoloso lungo l’out sinistro ma il chip dio Earls finisce oltre la linea di pallone morto
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball