17
settembre


Aviva Premiership – Allianz Park gratuito se Gavin non segna. By Giorgio Sbrocco

Dopo l’iniziativa “vittoriosi o consolati” messa in campo in occasione del match con Gloucester di domenica, il vulcanico responsabile del marketing Saracens ne ha partorita un’altra delle sue: se Gavin Henson (il gallese in forza a Bath) segnerà punti nella partita di domenica all’Allianz Park contro i Sarries, il biglietto d’ingresso dei suoi tifosi (fa fede il codice postale del comune di residenza) sarà interamente rimborsato. La cosa, ammettiamolo, non  brilla per eleganza o sobrietà. È vero che la parentesi Saracens di Gavin Henson del campionato 2010/2011 è (tutta) da dimenticare,  che le probabilità che metta punti a referto sono (abbastanza) remote e che per arrivare a Londra da Bath ci vogliono quasi tre ore di macchina (190 km). Ma dov’è finito il tradizionale stile british? Prima si inducono i tifosi (di Gloucester) a scommettere contro i propri colori (sempre in cambio del biglietto gratis), poi si gufa su un singolo giocatore. Dove andremo a finire?
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball