Championship Four Nations – Nuova Zelanda padrona! By Giorgio Sbrocco

Nuova Zelanda – Sud Africa  29 – 15 (pt 17 – 10)
Marcatori: 5’ m. Reid tr. Carter, 10’cp M. Steyn, 23’ m. Retallik tr. Barett, 32’ m. B. Du Plessis tr. M. Steyn, 35’ cp Barrett, 46’ m. Reid tr. Barrett, 68’ mnt Cane, 78’ mnt Lambie
Gialli: 16 B. Du Plessis (SA), 72’ Read (NZ),  75’ Ma’a Nonu (NZ)
Rossi: 42’ B. Du Plessis (SA)
Vittoria e bonus per la Nuova Zelanda di Steve Hansen che si riprende il primo posto in classifica generale al termine di una partita intensa e combattuta come da pronostico e che non ha deluso le attese. Il giallo a Bismark Du Plessis  nel primo tempo che diventa rosso  in avvio di ripresa, la forza straordinaria degli All Blacks capaci di fare a meno di Dan Carter dopo un quarto d’ora di gioco e la oggettiva inadeguatezza (anche mentale) questo Sud Africa a sopportare pressione e avversari come quelli dell’Eden Park di Auckland. Questi i fattori (non necessariamente nell’ordine indicato) che hanno generato il trionfo della Nuova Zelanda nel super match della quarta giornata di Championship. E che dicono, una volta di più, quali siano, al momento, le vere gerarchie del pianeta ovale.  E chi pensa che il risultato finale sia, pur se in quota molto residuale, frutto delle scelte arbitrali del francese Poite, sbaglia. Stavolta: di grosso!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball