10
settembre


Heineken Cup – In campo anche la Premiership. Riforma o ce ne andiamo! By Giorgio Sbrocco

Rimbalza sul sito della Aviva Premiership il comunicato della LNR sul futuro delle competizioni di club del rugby continentale. E produce una presa di posizione che è la fotocopia di quella delineata dalla nota delle squadre francesi. “…nonostante numerosi incontri nel corso dell’ultimo anno, l’ultimo in maggio, le discussioni (controparte Erc, ndr) non hanno portato risultati e i negoziati per un nuovo accordo sono da considerarsi conclusi” la premessa. Cui segue l’affondo: “I club inglesi e francesi hanno proposto la formazione di due nuove competizioni ognuna di 20 quadre, le cui modalità di accesso siano basate sui principi del merito e che includano squadre di tutti le sei nazioni coinvolte. Questi propositi saranno la base delle future competizioni. (…) i club inglesi chiedono pertanto alla Premiership Rugby di mettersi immediatamente in moto per dare vita a una nuova competizione già a partire dalla stagione 2014/2015 …”. Nulla che già non si sapesse. Ma detto con toni che lasciano poco spazio all’ipotesi di ulteriori trattative. A rimetterci sarà il Pro 12, che attualmente “regala” l’accesso alla HC a (quasi) tutte le partecipanti. Benetton e Zebre al capolinea? Cosa dirà la Fir? E la finale a San Siro dell’edizione 2015?Le parti si riuniranno mercoledì a Dublino. Non resta che attendere.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball