09
settembre


Top14 – Delpoux agli arbitri: “Perpignano non è una piccola squadra!”. By Giorgio Sbrocco

Siamo solo alla quinta giornata ma dopo i primi assaggi (per lo più legati alle polemiche sui nuovi tempi dii ingaggio in chiusa) nel Top14 comincia a farsi manifesta una (generalizzata?) contrapposizione fra allenatori e arbitri. L’ultimo in ordine di tempo a scendere in campo è il manager di Perpignano Marc Delpoux, che dopo la sconfitta di misura a Parigi con il Racing ha tuonato: “Credo di averne abbastanza. Non possiamo, tutte le settimane, essere arbitrati e trattati come se fossimo una “petite équipe”. Occorre che la gente capisca che il Perpignano non è una “petite équipe”. Tutte le volte che il placcatore rimane nella zona di impatto l’arbitro non fischia. Siamo, ancora una volta, davvero amareggiati. Non vogliamo che questa storia si ripeta ogni settimana. Adesso basta! Ne ho piene le…tasche di assistere a spettacoli come quello di oggi”. Una domanda: ma come vengono arbitrate le piccole squadre di cui parla Delpoux? E un’altra: chi sono, queste piccole squadre, nel Top14?
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball