24
agosto


Top 14 – Oyannax travolge Clermont. Che matricola! By Giorgio Sbrocco

Oyonnax – Clermont 30 – 19 (pt 20 – 0)
Marcatori: 26’ m Jenneker tr. Urdapilleta, 30’ m. Denos tr. Urdapilleta, 36’, 40’ cp Urdipilleta, 44’ mnt Vosloo, 48’ cp B. James, 50’ cp Urdipalleta, 54’ , 57’ cp B. James, 67’ m. Ursache tr. Urdipalleta, 79’ mnt Stanley
Giallo: 54’ Jenneker  (O)
Altro colpo di scena nella seconda giornata del Top 14. Dopo i 40 punti che nell’anticipo di ieri sera Tolone ha rifilato al Racing, tocca al neopromosso Oyannax, nell’anticipo delle 15, salire agli onori delle cronache mettendo sotto il titolato (e pronosticato) Clermont grazie a un primo tempo praticamente perfetto che ha visto Jenneker e Denos andare in meta fra il 26’ e il 30’ e l’apertura argentina Urdapilleta centrare per due volte i pali. Nel secondo tempo Verne Cottere manda dentro Parra, Nalaga e Jaquet per provare a risollevare le sorti della squadra. Operazione che sembra funzionare dopo la meta di Vosloo e il calcio di B. James che al 48’ fissano li scarto a 12 punti. Ma Oyannax  ha idee molto chiare, un super tallonatore (il sudafricano Jenneker) e una grande mediana tutta argentina. Al 67’ (TMO) Ursache schiaccia per la meta del 30 – 14, dopo che in 14 Oyannax (giallo a Jenneker al 53’) aveva subito solo due calci. Fra il 68’ e il 70’ Oyannax “rischia” di segnare la quarta meta con Dens e Urdipalleta m,a il TMO giustamente non concede. A giochi fatti arriva la meta di Stanley che non rende meno amara la sconfitta della Yellow Army né meno importante  e storica la prima vittoria in Top14 della matricola in maglia rossa. Quando in pre campionato Oyannax aveva battuto 24-13 Clermont in amichevole, tutti si erano affrettati a specificare che i gialloblu erano scesi in campo in "formazione ampiamente rimaneggiata", sottintendendo che il successo della neo promossa doveva essere considerato alla stregua di un colpo di...sole. E invece!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball