23
agosto


Rabo Pro 12 – Treviso fa quattro mete nel primo tempo con Rovigo. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Rovigo  24 – 0 (10 – 0, 14-0)
Marcatori: 7’ mnt Vosawai, 10’ mnt Morisi, 25’ m. McLean tr. McLean, 35’ m. McLean tr. McLean

 Benetton: Williams, Nitoglia, Morisi, Sgarbi, Esposito, McLean, Gori, Loamanu, Zanni, Vosawai, Bernabò, Pavanello (cap), Cittadini, Ghiraldini, Rizzo.
Entrati: Ceccato, De Marchi, Royet, Maistri, Favaro, Semenzato, Ambrosini, Botes, Pratichetti
Rovigo: Basson, Ngawini, Bergamasco, Van Niekerk, Lubian, Ragusi, Frati, De Marchi, Lubian E., Folla, Motauriol, Ferro, Roan, Mahoney, Quaglio.
Entrati: Balboni, Borsi, Pozzi, Maran, Cecchetti,Calabrese, Menon, Pavanello, McCann, Frattini, Chimera, Riedo, Boggiani, Gatto, Gajon
Arbitro: Falzone (Pd)

Oltre 3mila sugli spalti di Monigo per la riedizione di un derby antico fra due piazze storiche del rugby veneto.
7’ prima volta dei Leoni nei 22 di Rovigo. Rimessa vinta a due mani da Zanni e lungo drive che Vosawai conclude vicino alla bandierina
10’ Palla conquiostata da Sgarni che innesca una perfetta trasformazione al largo che Morisi conclude schiacciano vicino alla bandierina di sinistra.
Il primo quarto si chiude con un chip di McLean che innesca la volata di Williams in area di meta. L’estremo si tuffa ma tocca quando la palla ha già superato la linea di pallone morto.
25’ McLean opera un perfetto cambi odi direzione interno e batte la difesa di Rovigo  su trasformazione al largo dopo rimessa vinta dentro i 22
27’ un fallo in rimessa laterale di Quaglio sul saltatore trevigiano innesca una mini scazzottata (“come ai bei tempi!” si sente commentare in tribuna) che i due capitani provvedono a sedare
35’ McLean si ripete e firma la quarta meta dei padroni di casa dopo una bella trasformazione al largo sostenuta da Williams e Nitoglia.
Squadre al riposo con Treviso avanti 24-0
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball