23
agosto


Rabo Pro 12 – Benetton in scioltezza, Rovigo coraggioso. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Rovigo  43’ – 0 (10 – 0, 14-0, 7-0)
Marcatori: 7’ mnt Vosawai, 10’ mnt Morisi, 25’ m. McLean tr. McLean, 35’ m. McLean tr. McLean, 54’ m. Vosawai tr. McLean, 62’ mnt Morisi, 78’ m Vosawai tr. Ambrosini

 Benetton: Williams, Nitoglia, Morisi, Sgarbi, Esposito, McLean, Gori, Loamanu, Zanni, Vosawai, Bernabò, Pavanello (cap), Cittadini, Ghiraldini, Rizzo.
Entrati: Ceccato, De Marchi, Royet, Maistri, Favaro, Semenzato, Ambrosini, Botes, Pratichetti
Rovigo: Basson, Ngawini, Bergamasco, Van Niekerk, Lubian, Ragusi, Frati, De Marchi, Lubian E., Folla, Motauriol, Ferro, Roan, Mahoney, Quaglio.
Entrati: Balboni, Borsi, Pozzi, Maran, Cecchetti,Calabrese, Menon, Pavanello, McCann, Frattini, Chimera, Riedo, Boggiani, Gatto, Gajon
Arbitro: Falzone (Pd)

Piove su Monigo ma l’acqua non cambia il copione della partita: Treviso in controllo assoluto delle operazioni e Rovigo votato alla difesa strenua sugli spazi. Leoni che non usano l’opzione del gioco al piede e partita che si fa apprezzare dal folto pubblico.
Al 50’ esce Mirco Bergamasco fra gli applausi dei tifo rossoblu.
54’ altro devastante drive di Treviso che Vosawai conclude tuffandosi sopra la linea bianca.
Il terzo quarto di chiude sul parziale di 7-0 per la Benetton
62’ Morisi  raccoglie  in velocità un pallone da terra e vola sulla destra dei pali sopo un perfetta penetrazione dei suoi dentro i 22.
78’ Terza segnatura personale per Vosawai che conclude al meglio un drive avanzante dentro i 22 dopo rimessa laterale conquistata a due mani

Giorgio Sbrocco

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball