22
agosto


Rabo Pro 12 – Ammonisce Roger Blyth: in Francia vi pagano ma vi sfruttano. By Giorgio Sbrocco

Interessante il contributo al dibattito sulla “fuga dei migliori” dal Galles con destinazione (soprattutto) Francia, del presidente della franchigia degli Ospreys Roger Blyth. Intervistato da BBC Sports l’ex internazionale gallese sostiene che “I soldi che si guadagnano in Top14 sono tanti, ma a fronte di ingaggi molto remunerativi i club impongono un alto numero di partite giocate. In questo modo ne risente la durata della carriera e potrebbe essere compromessa la qualità delle prestazioni nella squadra Nazionale”. E per avvalorare la testi cita il caso di Dan Lydiate che, reduce dal Tour in Australia con i B&I Lions “ha già disputato due partite ufficiali con il Racing Parigi”, e “quando  il suo collega Alun Wyn Jones giocherà la prima partita con gli Ospreys, di gare ufficiali ne avrà disputate già sei”.  Chiara la tesi sostenuta dal dirigente della franchigia di Swansea: conviene restare in Galles. Si guadagna meno ma si giocano meno partite e le carriere durano di più. E forse, a conti fatti…
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball