16
agosto


Rugby in carrozzina – Sconfitta di misura con la Danimarca agli Europei di Anversa.

Gli azzurri del rugby in carrozzina disputano un match da favola e perdono dalla Danimarca per sole tre mete. Nell’ultima partita del girone eliminatorio si è vista la migliore Italia scesa in campo sino ad ora nel complesso sportivo “Extra Time” di Anversa. Il punteggio finale di 51 a 48 per i danesi racconta di quanto il match sia stato in equilibrio fino alla fine e di quanto possa essere rivalutato il potenziale agonistico del gruppo. “Questa discontinuità di prestazione – sostiene Franco Tessari, assistente allenatore con passato rugbystico di livello nazionale – è frutto della ancora assai scarsa esperienza in ambito internazionale e della facilità a cadere preda della pressione psicologica a cui la quasi totalità degli atleti non è abituata per un agonismo di così alto livello. Ben vengano quindi partecipazioni a tornei internazionali e soprattutto l’opportunità di allenare mentalmente il gruppo, inserendo tale preparazione all’interno di un programma di miglioramento di tutta la prestazione sportiva”. La Danimarca, sesta nel ranking mondiale e seconda in Europa, ha dovuto impegnarsi al massimo per contenere le numerose mete messe a segno da Raourahi, Toscano e Giradello, alternati nella prima linea di attacco e supportati da ricambi decisamente all’altezza per il topico momento (Fusilli e Guatelli) e da una forte difesa costruita sul capitano Giozet e i difensori Sacerdoti, Corbatti e Testa.  Alla fine, il numeroso pubblico locale ed il folto gruppo di tifosi italiani presenti, hanno tributato una vera ovazione alla prestazione degli azzurri che aspettano ora più fiduciosi l’Austria, avversaria di oggi (ore 11) per provare a conseguire la prima vittoria in questa bellissima edizione dei campionati europei.
RISULTATI TERZA GIORNATA
Rep. Cekia – Austria 38 - 48  
Finlandia – Gran Bretagna 56 - 50                                                                                                                                                                                                Svizzera – Svezia 33 - 48   
Francia - Polonia 51 - 39   
Italia – Danimarca  48 - 51  
Belgio – Gran Bretagna 38 - 47  
Austria – Germania 46 - 59  
Finlandia – Rep. Cekia 51 - 37  
Francia - Svizzera 46 - 43

Claudio Da Ponte
Team Manager – Relazioni Esterne Wheelchair Rugby Italia

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball