30
luglio


Rabo Pro12 – Pioggia di milioni sul rugby scozzese. Paga BT Sport. By Giorgio Sbrocco

Per la serie: spesso, quasi sempre, i problemi complessi hanno soluzioni molto semplici, lineari. Un esempio? Il rugby scozzese rischia il salasso sotto forma di fuga di talenti all’estero? Come impedire che ciò avvenga? Soldi, palanche. Pounds, vista la collocazione geografica dei discendenti di Brave heart. Detto e fatto: il neo nato (1 agosto il lancio ufficiale) network televisivo londinese BT Sport verserà nei prossimi quattro anni nella casse della Union  scozzese che li distribuirà anche a Glasgow Warriors e a Edinburgo “un numero sostanzioso di milioni si sterline”, come  ha dichiarato un raggiante Mark Dodson, Ceo Sru. “In futuro, se uno dei nostri due club di Pro12 vorrà ingaggiare un top player potrà farlo”. Semplice, no?
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball