29
luglio


Super Rugby – Crusaders: prima l’eliminazione, poi la conferma del tecnico. By Giorgio Sbrocco

Avanti un altro! Impegno, inteso come Super Rugby 2014, non allenatore! Con questo ammirevole spirito di adattamento misto alle quantità industriali di senso comune tipiche del popolo neozelandese, la dirigenza dei Crusaders ha confermato nella posizione di capo allenatore della franchigia di Chritschurch Todd Blackadder. Poche ore dopo l’amara sconfitta in semifinale con i Chiefs a Hamilton. Con Blackadder a comandare lo staff, appare quasi scontata anche la conferma del resto della squadra in panchina. Compreso Tabai Matson, stimatissimo e apprezzato specialista della linea arretrata. Che, quindi, non verrà ad allenare la Benetton dopo Franco Smith. “Blackadder è un leader e ha l’appoggio di tutta la società” ha detto Hamish Riach, Ceo dei Crusaders.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball