25
luglio


Top14 – Habana a Tolone: “Qui per fare grandi cose, non per i soldi”. By Giorgio Sbrocco

Prima uscita ufficiale di Bryan Habana a Tolone dopo l’arrivo sul suolo francese avvenuto martedì. Incontrando la stampa presso il quartier generale di Berg, la star del rugby sudafricano ha ripercorso le tappe del cuo clamoroso trasferimento: “Ci è voluto un po’ di tempo, seguivo Tolone da parecchi mesi. C’erano stati contatti con Bernard Laporte già l’anno passato. Per me è una gran cosa far parte di una squadra così prestigiosa e giocare al fianco di alto livello. Aspetto il momento di scendere in campo con molta impazienza. Per giocatori come me è fondamentale posi obiettivi di profilo molto elevato. Soprattutto in vista del Mondiale 2015”. Habana (tre anni di contratto a Tolone) spera di poter disputare il prossimo Championship – Four Nations con la maglia degli Springboks. E hja idee molto chiare circa la sempre più sostanziosa “migrazione” dal Sud al Nord: “Negli ultimi quattro anni molti giocatori dell’emisfero Sud seguono con molto interesse il Top14, la Premiership e l’Heineken cup. Mourad Boudjellal e Bernard Laporte stanno lavorando molto duramente per creare una realtà di qualità e di successo. I giocatori non vengono qui solo per i soldi ma per raggiungere grandi traguardi”. Habana (pare per sua espressa volontà e non per obblighi contrattuali) debutterà venerdì alle 19 con la maglia del suo nuovo club nell'amichevole con il Bordeaux (ore 19) allo stadio Mayol. In caso di convocazione per il Championship (di fatto: sicura), Habana tornerà in Francia alla fine di ottobre.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball