24
luglio


Super Rugby – Boudjellal lavora a una (super)sfida Nord – Sud fra club. By Giorgio Sbrocco

L’obiettivo? Fare soldi. Nel senso di rientrare almeno in parte dei tanti milioni investiti. Il mezzo? Una super finale (andata e ritorno) fra le squadre vincitrici della Heineken cup e del Super Rugby. Il nome? Già depositato (a qualcuno venisse in mente di usarlo senza possederne la titolarità): World Cup of Rugby Clubs. Parole (e musica, quella delle palanche) di Mourad Boudjellal, presidente di Tolone (campione di HC in carica) che ha fatto sapere di essere già a buon punto nelle trattative (co chi?) e ha promesso un annuncio ufficiale dopo le semifinali del Super Ruby di sabato. I calendari internazionali dicono che trovare due date disponibili e gradite a entrambe le contendenti non sarà facile. “Faremo di questo evento un modello economico che produrrà utili per le due squadre coinvolte” ha specificato Boudjellal. Così, giusto per quei pochi che, forse, ancora non l’avevano capito.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball