09
luglio


Italia . Castrogiovanni promuove la Lingua dei segni a Padova. By Giorgio Sbrocco

Martin Castrogiovanni testimonial d’eccezione ieri a Padova della settimana dedicata alla Lis (lingua italiana dei segni) che si è svolta presso gli impianti universitari Merigliano della città del Santo, in concomitanza con l’attività dei Centri estivi. A nome dell’associazione Olivia che si occupa dell’integrazione dei bambini sordi e dell’insegnamento della Lis, Castrogiovanni ha riaffermato l’impegno suo e dei suoi compagni di Nazionale nel collaborare al processo di sensibilizzazione in atto nei confronti di questa particolare opportunità offerta ai bambini portatori di deficit uditivo. Le scuole dove attualmente viene insegnata la Lis sono tre in tutta Italia, una di queste si trova a Padova. Nel corso della settimana i 15 bambini sordi (su 200 iscritti) che frequentano i centri estivi del Cus saranno distribuiti nei vari gruppi che porteranno avanti un’interessante e significativa esperienza di bilinguismo. Castrogiovanni, che si trova in Veneto in compagnia della fidanzata (originaria di Treviso) sarà il 21 a Tolone per il raduno della sua nuova squadra in vista dell’inizio del Top14.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball