08
luglio


Tags
,

Top 14 – A Clermont il nuovo presidente si accontenterebbe di un titolo su due. By Giorgio Sbrocco

 Prima uscita ufficiale di Eric De Cromières, nuovo presidente del Clermont alla ripresa dell’attività della squadra di Vern Cotter che l’anno passato raggiunse la finale di HC (persa con Tolone) e la semifinale del campionato di Francia. De Cromières, che è director of Commercial Performance and Member of Executive Committee of Compagnie Generale des Etablissements Michelin SCA, di fatto un altissimo dirigente dell’equivalente per Clermont della Fiat pre Marchionne per Torino, ha subito chiarito che la sua sarà una presidenza nel segno della continuità. “Perché – ha precisato con un’immagine tipicamente francese – il mio compito è mantenere consistente ,la maionese”. Bene Cotter e bene la squadra: “Con la rosa di cui disponiamo possiamo giocare su due tavoli contemporaneamente: quello del Top 14 e quello della Heineken cup. Diciamo che l’obiettivo è vincere una delle due competizioni. Almeno”. Maestro nell’eludere le domande come tutti i grandi manager, il neo presidente ha così risposto a chi gli ha chiesto cosa avesse detto alla squadra in occasione della suo primo incontro con i giocatori: “Passate bene le vacanze?”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball