22
giugno


Australia – Lions avanti al riposo. In campo risplende la stella Folau. By Giorgio Sbrocco

Australia – B&I Lions 12 - 13
Marcatori: 12’ m. Folau tr. O’Connor, 23’ cp Halfpenny, 26’ m. North tr. Halfpenny, 32’ cp Halfpenny, 34’ mnt Folau,

Arbitro: Pollock (NZ)

Sono 30 mila i supporter europei dei B&I “scesi” fino alla terra dei canguri per essere parte di una Serie che promette di entrare nella storia.
Tutto esaurito il Suncorp stadium di Brisbane, città dove i Lions hanno vinto tutti i Test fin qui disputati (sette)

Alla prima carica di Jonathan Davies (1’) nel canale centrale dopo conquista in rl. il centro Christian Leali’ifano resta a terra in stato confusionale. Barella e partita finita. Dentro McCabe.
Un fallo a terra (BOD, 5’) concede a O’Connor (38 caps) la possibilità di passare in vantaggio. Tentativo fallito (corto)
Ancora un comportamento illegale (7’), secondo l’arbitro neozelandese, di BOD che tenta il recupero a terra. Altro tentativo di O’Connor e altro errore.
Devastante la mischia ordinata dei B&I (10’): Australia asfaltata e calcio a favore dei britannici
*Capolavoro-Genia (12’): gioca veloce un cp dentro i propri 22 dopo 19 (!) fasi dei Lions. Phillips lo lascia andare e lo accompagna fino a metà campo. Il mediano di mischia Wallabies con un perfetto chip sul lato aperto innesca il debuttante Fiolau (ex calciatore e ex XII) che vola in mezzo ai pali per il 7-0
*Un fatto di Horwill (23’) in rimessa laterale concede a Halfpenny un calcio da 38 metri che il gallese non sbaglia. B&I a – 4
*Barnes calcia alto (26’) per mettere il triangolo dei Lions sotto pressione. North riceve al volo e…accelera. Niente da fare per McCabe e Barnes. Il gallese è imprendibile. Dentro i due punti di conversione ed è soprasso Lions!
Salgono i Lions. Chip di Sexton per se steso e poi lungo al piede di J Davies Genia esce e si salva in out. Lancio Lons e drive devastante.  Due ripartenze e palla sul lato chiuso per North che passa sopra a Genia e Flau per schiacciare sulla bandierina. Pollock (30’) chiama il TMO che non convalida (gomito sula linea di fallo laterale prima del toccato).
*Halpenny (32’) piazza il calcio assegnato precedentemente e segna i punti del 13-7
*Spettacolo Folau!! Riceve palla lungo l’out destro (34’) , elude la difesa dei Lions (Sexton il primo ad andare a vuoto) e fila in meta quasi senza toccare l’erba del campo. Fantastico! Il TMO dice che è tutto regolare. Wallabies a – 1. Che partita!
Su calcio a seguire di Sexton, North spinge Folau (palla in mano) che si schianta contro Barnes che rimane a terra colpito al capo. Dentro Beale e barella (precauzionale) per l’estremo australiano.
Buco di Corbisiero-Croft (40’, tutto legale?) e palla al largo, BOD serve J. Davies che viene fermato a un metro dalla meta. Calcio contro e Halpenny ci prova. Ma la palla passa al lato dei pali.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball