19
giugno


Aviva Premeirship - Jonny Bentley dalla Cornovaglia a Gloucester come vice di Burns. By Giorgio Sbrocco

Storia (quasi) da Libro cuore nel rugby inglese di Premieship. Per la serie “cercasi aperture disperatamente”. Accade che a Gloucester siano alla ricerca di un mediano di apertura come vice di Freddie Burns, titolare con la Nazionale inglese attualmente in Tour in America e del quale, nel corso della stagione, si prevede un impiego ragionevolmente contenuto. La scelta cade su Jonny Bentley, 26enne neozelandese in forza ai Cornish PIrates in seconda divisione. Bentley è arrivato in Cornovaglia quattro anni fa (una British & Irish cup e una finale play off con promozione mancata) ma nelle ultime due stagioni è sceso in campo solo quattro volte (35’ nell’ultimo anno) a causa di ripetuti infortuni di gioco. “Per noi era fondamentale mettere in rosa un altro n.10 di provate qualità. Bentley rispondeva in pieno alle nostre esigenze” ha spiegato Nigel Davies, capo allenatore del club amaranto. Edificante il modo in cui i Cornish Pirates hanno concesso l’autorizzazione al loro giocatore per trasferirsi in Premiership. Avrebbero potuto bloccarlo o far pesare i due anni di stipendio in cambio di quasi nulla in termini di prestazione sul campo e la durata legale del contratto. E invece, come ha spiegato a Bbc Sport lo stesso interessato: “Ne ho parlato con il presidente Josh Lewsey e mi ha confermato che l’unica cosa che interessa ai Pirates è il mio bene. Di questo non mi stancherò mai di ringraziarli”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball