14
giugno


Italia – Parisse su Samoa: "Colpirli nei loro punti deboli”. By Giorgio Sbrocco

Sergio Parisse sul match che attende gli Azzurri domani a Nelspruit: “Quando si pensa a Samoa si tende a parlare molto della fisicità degli isolani. E’ sicuramente una loro peculiarità ma come ha detto ieri Jacques Brunel i nostri avversari sono oggi molto più organizzati degli anni scorsi, sono cresciuti in mischia, le prime linee giocano ad alto livello in Europa ed anche in rimessa laterale hanno fatto progressi. Sintetizzando, oggi Samoa sa giocare in modo molto più ordinato”.
Ancora sulla sconfitta di Durban: “Non siamo soddisfatti della nostra prova contro Sudafrica. E’ vero che nei primi venticinque minuti del secondo tempo abbiamo mostrato un buon gioco, ma abbiamo subito 40 punti e non possiamo certo considerare positiva questa prestazione. Quella di domani sarà una gara chiave per il nostro tour: contro la Scozia, Samoa ha dimostrato di essere un avversario pericoloso. E’ una squadra pericolosa, che rispettiamo profondamente, contro cui sarà difficile giocare. Per noi però è imperativo vincere, al di là del piazzamento finale in questo torneo, per andare con grande fiducia verso l’ultima giornata”.
Sui contenuti previsti della partita: “La volontà, l’obiettivo è quello di esprimerci da subito come nella ripresa contro il Sudafrica. Sarà decisivo il possesso, palla in mano abbiamo dimostrato di poter impensierire ogni avversario ed in più avere la palla, domani, significherà non esporsi al loro attacco, molto pericoloso. Dovremo iniziare subito molto bene, diversamente da quanto fatto a Durban, prendere da subito il controllo del match, non rischiare nel nostro campo ed occupare il loro terreno. Il gioco al piede come detto non è la loro dote principale, dovremo colpirli nei loro punti deboli”.

Classifica Castle Lager Series: Sudafrica 5 punti; Samoa 4; Scozia e Italia 0
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball