11
giugno


Top 14 – Il miglior terza centro è Picamoles. L’unico francese fra i primi cinque. By Giorgio Sbrocco

Fra i tanti sondaggi post stagione, di particolare interesse (e attendibilità) è quello promosso da Midol e rilanciato da Rugby Rama, che ha preso in considerazione tutti i ruoli specialistici delle squadre che hanno partecipato al Top14. Riportiamo quello riferito ai numeri 8. Per osservare che: c’è un solo giocatore di formazione francese nei cinque migliori e che la palma del migliore assegnata a Luois Picamoles del Tolosa è del tutto meritata. Questa la classifica:
1. Luois Picamoles (27, Tolosa, 6 mete). Eccezionale per come sa giocare in piedi
2. Alex Tulou (26, Montpellier – Samoa). Il miglior “superatore della linea del vantaggio” del campionato. Ha portato via il posto da titolare allo scozzese Beattie
3. Chris Masoe (34, Tolone, NZ, 20 caps AB). Trasferitosi da Castres, ci ha messo mezzo campionato a carburare (ha saltato solo 4 partite). Ma quando è entrato in forma…recupero della palla e gioco negli spazi da manuale. La classe non è acqua!
4. Antonie Claassen (29, Castres, SA). Convocato in Nazionale (francese!) per meriti acquisiti sul campo! Semplicemente: completo e costantemente efficace. Oltretutto: resistente! Ha disputato 23 partite di Top14
5. Sakiusa Matadigo (31, Racing, Fiji). Mobilità, dinamismo e talento con la palla in mano. Ha diviso la maglia numero 8 con Cronje e ha giocato (bene) anche flanker. L’anno scorso: solo 10 partite. Quest’anno: trasformato!

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball