29
maggio


Avvia Premiership – Hartley (Northampton) non ricorre in appello. “Ma il f... imbroglione è Tom Youngs”. By Giorgio Sbrocco

  Il tallonatore dei Northampton Saints Dylan Hartley, espulso (per aver offeso il direttore di gara Wayne Burns) al 40' della finale di Premiership contro Leicester e squalificato per 11 settimane ha deciso di non presentare appello. Hartley (27 anni titolare della nazionale inglese), convocato da Warren Gatland per il Tour dei B&I Lions in Australia, è stato sostituito dall'irlandese Rory Best. Nel comunicare alla stampa la decisione Hartley ha però ribadito che l'”abuso verbale” a lui attribuito e effettivamente proferito (fottuto imbroglione) era diretto al suo avversario diretto Tom Youngs e non all'arbitro. Il quale però, in sede di udienza davanti alla commissione disciplinare, non ha cambiato di una virgola la sua prima deposizione. E siccome (giustamente) la parola di un arbitro vale più di quella di un giocatore...
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball