25
maggio


Italian League Eccellenza – Mogliano campione. Decide il TMO. By Giorgio Sbrocco

PRATO – MOGLIANO  11 – 16 (pt 5 – 8)
Marcatori: 2’ mnt Onori, 6’ mnt Nifo, 30’ cp Fadalti, 43’ mnt Onori, 46’, 55’ cp Ragusi, 60’ cp Nathan, 80’ 
Arbitro: Vivarini
Gialli: 60’ Ruffolo (P), 69’ Caccato (M), 79’ Maso (M)

*Steyn ritorna un (pessimo) calcio di liberazione di Ngawin (43’) e innesca un lungo ed efficace possesso di Mogliano che si conclude con la meta di Onori dopo un perfetto buco di Swanepoel, abile a raccogliere al volo una pennellata di Lucchese
*Reazione di Prato che cerca fortuna al largo e sull’asse con Roan e Ruffolo. Fallo di Mogliano e Ragusi prova a ridurre le distanze (46’) e ci riesce. Prato a - 5
Nathan libera sotto pressione (52’) e Prato contrattacca ma viene colto in fallo di tenuto
*Ragusi centra i pali al 55’ e porta i suoi a una segnatura dal titolo
Placcaggio in ritardo di Ruffolo su Rodriguez e Fadalti tenta la fortuna da quasi 50 metri. Ma sbaglia nettamente.
*Fadalti (60’) calcia a seguire ma viene caricato senza palla da Ruffolo (spalla) che guadagna il primo giallo di giornata. Calcio sul punto per Mogliano. Ci prova Nathan e allunga. Mogliano a + 5
In avanti di Saccardo su calcio d’invio, Ragusi vola verso la meta ma è mischia per Mogliano (63’)
Ceccato placca Ragusi (64’) lanciato da un perfetto contrattacco di Ngawini e ferma l’avanzata di Prato
Prato (ANCORA!) falloso in attacco (65’). Stavolta è Saccardo colpevole di affossamento .
Stupidata colossale di Prato (68’): calcio di punizione a favore sparato da Ragusi oltre la linea di pallone morto.
Cravatta di Ceccato ai danni di Vezzosi. Giallo al centro di Mogliano (69’) quando rientra in campo Ruffolo.
Drive di Prato fermato fallosamente da Swanepoel (71’). Mischia ordinata sui cinque.
Prato ha l’occasione per la meta che vale lo scudetto.
Ha ripreso a piovere. Diluvio sul Chersoni
Prima mischia: reset.  Alla seconda Vivarini vede Garfagnoli in fallo (jQuery15205000958927935213_1369500101073). Mogliano allontana la minaccia.
Mogliano prova a controllare il possesso. Prato non può commettere fallo.
Palla ingiocabile (73’) e mischia Mogliano.
Parte il drive di Prato da rimessa vinta a due mani dentro i 22 di Mogliano.  Calcio a favore (78’)
Ancora rimessa laterale. Cavalieri a due mani. Sacking illegale di Maso (appena entrato) e giallo.
Ancora Cavalieri ma il drive non si muove. Pick and go Prato
Roan sembra schiacciare (79’) ma Vivarini concede mischia per palla ingiocabile.
Mischia a cinque introduzione Prato: difficoltà nella formazione. Galon flanker .
Crollo di Mogliano e calcio contro. Altra mischia.
Meta tecnica nell’aria!
Parte Saccardo, poi Cavalieri, poi Garfagnoli, ancora Roan che alla terza volta schiaccia in mezzo ai pali
Vivarini non concede (perché?)
Parola al TMO!!
Minuti di terrificante tensione
Carlo Damasco NON concede la meta e MOGLIANO E’ CAMPIONE D’ITALIA
Migliori in campo: Nathan, Steyn e Lucchese per Mogliano; Ruffolo, Ngawini, Siale, Saccardo
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Commenti (1) -

Italy sandro:

Mogliano ha vinto perchè Casellato ha preparato le ultime partite lavorando sulla difesa, lo si è visto anche nelle partite precedenti (Viadana), evidentemente DeRossi e Frati non lo avevano capito o non avevano visto le precedenti partite.
A Rovigo penso i tifosi siano molto contenti di avere due allenatori vincenti per l'anno prossimo.

28/05/2013 22:25:24 #

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball