22
maggio


Rabo Pro 12 – Leinster abbonato alle finali perse. Ma stavolta no! Parola di BOD. By Giorgio Sbrocco

Tre finali perse negli ultimi tre anni (2 volte Ospreys, una Munster) dovranno pur insegnare qualcosa! Anche stavolta, come nella passata edizione del campionato Celtico, Leinster si avvicina alla finale dopo averne vinta un'altra. L'anno passato fu la Heineken cup, stavolta è la amlin, vinta abbastanza facilmente sullo Stade di Sergio Parisse 34-13. Del “particolare” momento storico (nessuno a Dublino vuole neanche pensare alla possibilità di perdere quattro finali in quattro anni!) della squadra e delle aspettative in vista del derby con l'Ulster, ha parlato Brian O'Driscoll, in tribuna per infortunio contro i parigini, in campo venerdì contro il XV di Belfast. “Sto di gran lunga meglio questa settimana rispetto a quella passata” ha dichiarato. “Forzando un po' i tempi di recupero avrei potuto scendere in campo anche contro lo Stade venerdì scorso, ma con la finale di Pro12 alle porte e con le prossime sei settimane di intenso lavoro (B&I Lions, ndr) ho preferito non rischiare”. Quanto alla finale 2012 persa contro gli Ospreys per una meta a temposcaduto di  Shane Williams trasformata dalla bandierina: “L'abbiamo davvero buttata al vento noi. La vittoria in HC forse ci condizionò quanto a concentrazione e linearità di comportamenti. Certo è che un errore del genere non abbiamo, alcuna intenzione di ripeterlo”. Altre buone notizie per Leinster arrivano dall'infermeria: il flanker  Sean O'Brien sarà in campo, avendo recuperato l'infortunio al ginocchio subito contro lo Stade.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball