Italia League Eccellenza – Calvisano avanti al 40'. Ma la strada per la finale è ancora lunga. By Giorgio Sbrocco

Calvisano – Cavalieri Prato 14 - 3
Marcature: 2’ MT Calvisano tr. Griffen, 7’ cp Ragusi, 26’ m. Vunisa tr. Griffen
Arbitro: Calvisano
TMO: Marrama
Gialli: 23’ Garfagnoli (P)

Prato non ha mai subito quattro mete da Calvisano, il cielo sopra il San Michele promette poco di buono, i campioni d’Italia devono rimontare 18 punti e non concedere bonus.
Cavinato manda in campo Marcato all’apertura, Visentin centro e Griffen n. 9. In seconda non c’è Hehea (infortunio) e davanti  non c’è Ferraro per scelta tecnica sostituito da Morelli.
Tanti tifosi toscani sulle tribune.
*Contrattacco di Scanferla (1’) su liberazione di Ngawini. Visentin viene placcato sulla linea di meta. Mischia per Calvisano sui cinque.  Prato cede e Damasco assegna la meta tecnica. 7-0 dopo 2’
Prato attacca sul terzo canale con Rufolo (6’) e cerca il calcio cambiando fronte e controllando il possesso.
*Lo trova (7’) per un fallo di Costanzo  che non si allontana dal placcato. Dal centro dei pali Ragusi non sbaglia e accorcia le distanze
Fallo di Marcato sui 22 di Prato  e rimessa a metà campo per i toscani.
Mark di Ngawini sul calcio lungo di Bergamini lanciato da una rimessa veloce .
Majstorovich anca un facile passaggio al largo dopo che Prato ha rubato il lanci odi Morelli.
Siale (15’) recupera palla su Griffen e Patelli spara in lungo nel deserto dietro la linea. Berne rincorre annulla ma Damasco concede (jQuery15206449463136483348_1368978269778) la mischia a cinque per Prato. Fallo di assetto di Carfagnoli e accenno di rissa.
Damasco convoca Saccardo (Prato), lo catechizza e lo perdona.
La rimessa laterale dei bresciani (17’) ha tanti problemi. Damasco li amplifica punendo Calvisano su salto anticipato di…Prato
Fallo di Lovotti (20’) in chiusa sui 30 metri. Ragusi ci prova ma, secondo i giudici di linea, sbaglia la mira. La panchina di Prato protesta e Damasco chiede il parere del TMO che non convalida.
Il territorio nei primi 20’ dice: Prato.
Vunisa  recupera a terra e rilancia. Garfagnoli (23’) sgambetta Andreotti e si becca il giallo.
Calvisano penetra nel secondo canale (25’) dopo un lancio lungo di Morelli. Fallo di Prato e Berne spara a cinque metri.
*Conquista a due mani, accenno di drive. La parte chiusa di Prato è sguarnita. Vunisa si stacca e entra in meta (26’) camminando! Griffen non sbaglia e firma il 14-3.
Calvisano è a metà dell’opera!
Bella difesa di Calvisano su drive di Prato. Andreotti mette le mani sulla palla e conquista il turnover (30’)
Il pack di Calvisano distrugge Prato in chiusa e guadagna un fallo. Berne ancora in rimessa laterale (31’)
Prato restituisce la cortesia su ripartenza di Vunisa dalla chiusa. Mischia per i toscani poco dentro i 22.
Crollo di Prato in prima linea (Pozzi) e Berne porta i suoi a cinque metri.
Lancio di Morelli, drive messo a terra regolarmente.  Griffen “perde tempo” secondo Damasco e la mischia è per Prato in parità numerica (34’). Rotazione irregolare di Pratio: turnover Calvisano!
Mischia a cinque per i padroni di casa (35’), parte Vunisa, arriva il sostegno e Damasco vede (jQuery15201801580034662038_1368983966360?) un tenuto di Andreotti sotto il mucchio selvaggio. Eccessivo!                Lungo calcio di liberazione di Berne (38'). Vince Prato ma Roan si isola e commette tenuto. Griffen prova a piazzare da 41 metri a sinistra dei pali ma sbaglia la mira.

Finisce il tempo con Calvisano e Prato che si insultano.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball