12
maggio


Super Rugby – Festeggiano John Kirwan e Michael Ceika. By Giorgio Sbrocco

Si è concluso ieri il programma della 13esima giornata del Super Rugby australe. Spettacolo all'Eden Park di Auckland dove i Blues del nostro opinionista e amico John Kirwan hanno battuto i Rebels australiani 36-32. Rugby ad alta intensità e ben 11 segnature sono il bilanci odi una partita che fotografa l'eccellenza oggettiva di un torneo che si fa sempre più appassionante e incerto negli esiti finali. Per i Blues: tripletta di  F.Halai , due mete di F. Saili e una segnatura di R. Ranger. Per i Rebels a segno: M.Inman (2), S.Higginbotham, L.Mitchell, J.Woodward. Dai piedi di Noakes, Kerr (Blues) e J.Woodward (Rebels) il resto dei punti a referto.
Matura a tre minuti dalla sirena il successo dei Waratha a Sydney sugli Stormers al termine di un match molto combattuto ed equilibrato. Per i padroni di casa: mete di  C.Crawford. I. Folau, per gli ospiti solo 5 centri di J. Pietersen. Riscatto dei Southern Kings a Port Elisabeth: Dopo il massacro patito sette giorni fa a opera dei Warathas, il XV di capitan Luke Watson (autore di due mete) si prende un'importante rivincita contro gli Highlanders e conquista punti che fanno sicuramente bene al morale. Per i Kings: mete di  L.Watson (2), C.du Preez e S.Venter. Per i neozelandesi a segno:  C.Slade, B Thorn, S.Treeby e H.Gear. In classifica: Brumbies, Chiefs e Bulls al comando delle conference nazionali.

SUPER RUGBY – XIII giornata
Blues – Rebels 36 – 32 (29-10)
Warathas – Stormers 21 – 15 (8-3)
S. Kings – Highlanders 34-27 (20-17)

 CLASSIFICA
Brumbies 45; Chiefs 44; Bulls 41; Reds 44; Blues 41; Crusaders 38; Cheetahs 36; Waratahs 34; Hurricanes 33; Stormers 30; Sharks 29; Melbourne Rebels 24; Southern Kings 20; Western Force 19; Highlanders 14
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball