11
maggio


Rabo Pro 12 – La seconda finalista è Leinster che in finale troverà l’Ulster. By Giorgio Sbrocco

Leinster – Glasgow  17 – 15 (pt 11 – 10)
Marcatori:
12’ cp Sexton, 15’ m. Matawalu tr. Hogg, 25’ cp Hogg, 27’ mnt Healsip, 32’, 63’, 70’ cp Sexton, 75’ mnt Bennet
Gialli: 31’ Matawalu (G)

In finale del Rabo Pro 12 ci va Leinster, come un anno fa (perse la finale con gli Ospreys) e, come un anno fa in Heineken cup, troverà l’Ulster. Questo il verdetto del RDS di Dublino al termine della sida con Glasgow. Partita equilibrata, secondo tempo con gli scozzesi a zero e i padroni di casa in cattedra.
Primo tempo in quasi assoluto equilibrio. Meta di Healsip per gli irlandesi e del mediano di mischia Matawalu (giallo al 31’) per Glasgow, di Sexton e Hogg dalla piazzola il resto dei punti sul  referto che al riposo dice + 1 per i dublinesi. Parziale di 0-0 nella prima metà del secondo tempo e ingresso di Ruaridh Jackson per Sean Maitland al 61’. Al 63’ è Sexton che allunga dalla piazzola ed è ancora lui, al 67’, a mancare il calcio del + 7. L’apertura dell’Irlanda non sbaglia al 70’ e Leinster si porta a distanza di break quando mancano meno di 10’ alla finale. Ma al 75’ i Warriors riaprono inaspettatamente i giochi. Segna il centro (panchinaro) Bennet e Hogg manca il calcio del pareggio sbagliando il tentativo di conversione. Mancano quasi 5' ma Leinster tiene e chiude in trionfo.
Da segnalare la  presenza dei fischietti italiani Mitrea e Vivarini nelle vesti di giudici di linea collaboratori del francese Gauzere , Damasco come Tmo e Rizzo come quarto uomo.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball