06
maggio


Italia – Un minuto di silenzio per la scomparsa di Giulio Andreotti. By Giorgio Sbrocco

Un minuto di silenzio per onorare la memoria dell'on. Giulio Andreotti sarà osservato su tutti i campi di rugby nel week end 11 e 12 maggio. Così ha disposto la Fir accogliendo l’invito del presidente del Coni Giovanni Malgò che testualmente riportiamo: " (L’on Giulio Andreotti, nda) è stato protagonista di una formidabile carriera politica, a prescindere dalle casacche e dai colori.  Il mondo dello sport deve essergli riconoscente perché ne ha sempre difeso l'autonomia, facendo in modo che la bandiera del Comitato Olimpico Nazionale Italiano venisse sventolata con vanto e orgoglio anche nei momenti più difficili. Dimostrò di essere un precursore, legando l'autonomia finanziaria del Coni  ai concorsi a pronostico. Grande tifoso di calcio, appassionato di cavalli e curioso di tante discipline, fu Presidente del Comitato Organizzatore di Roma 1960, seguendo da sottosegretario l'accordo per portare i Giochi nella Capitale. Era doveroso disporre un minuto di silenzio per onorarne la memoria".
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball