27
aprile


Italian League Eccellenza – Viadana signora del Campionato. Mogliano ai play off. Salvezza tutta da decidere. By Giorgi Sbrocco

Viadana, incoronata regina del massimo campionato, con Calvisano, Prato e Mogliano sono le quattro formazioni che con un turno di anticipo sulla fine della stagione regolare hanno ottenuto l’accesso ai play off ovali e che si affronteranno nelle due semifinali scudetto. Restano da definire gli accoppiamenti. Nella giornata in cui doveva assolutamente vincere a Viadana per mantenere vive le speranze, il Petrarca di Andrea Moretti esce sconfitto di nu punto dallo Zaffanella e saluta sia la futura Amlin e la volata tricolore. A Mogliano il XV di Umberto Casellato prevale su Prato al termine di un match molto combattuto (nella foto di Elena Barbini) e deciso dalla precisione di Fadalti dalla piazzola. Calvisano paga sulla propria pelle la voglia di Rovigo di chiudere la stagione con un risultato di prestigio ma mantiene la seconda piazza con un punto di vantaggio su Prato. In coda vincono sia L’Aquila sia i Crociati di Stefano Bordon che si sfideranno sabato prossimo nel match “vinci o muori” che decreterà la retrocessione di una delle due.
Eccellenza – XXI giornata
Viadana – Petrarca 16-15
Mogliano – Prato 30 - 24
Rovigo- Calvisano 32 - 16
Fiamme Oro – Lazio 20 - 29
R.Reggio – Crociati 7 - 20
L’Aquila – San Donà 32 - 18
Classifica: Rugby Viadana 85, Cammi Calvisano 79; Cavalieri Prato 78; Marchiol Mogliano 71; Petrarca Padova 64; Cz Rovigo 62; Fiamme Oro Roma 41; Mantovani Lazio 38;  San Donà 32; Rugby Reggio 31; L’Aquila Rugby 15; Crociati Rugby 12

 Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball