27
aprile


Heineken cup – Super Clermont batte un grande Munster e conquista la sua prima finale. By Giorgio Sbrocco

 Clermont – Munster 16- 10 (pt 13-3)
Marcatori: 5’ cp O’Gara, 8’ m. Nialaga tr. Parra, 13’, 17’, 47’ cp Parra, 60’ m. Hurley tr. O’Gara

Il Clermont di Vern Cotter sarà in campo sabato 18 all’Avvia stadium di Dublino per la finale di Heineken cup. Questo ha detto la battaglia di Montpellier che ha messo di fronte la corazzata francese agli irlandesi di Munster, discretamente acciaccati, reduci da una stagione celtica non esaltante ma capaci di esprimersi ad altissimi livelli quanto a determinazione, sacrificio e dedizione.
Solo Clermont nei primi 20’, dopo il vantaggio firmato O’Gara al 5’. Nialaga viola la meta irlandese all’8’ e poi ci pensa Parra a concretizzare una superiorità che l’Armata rossa non riesce che in minima parte a limitare. Il secondo quarto, però…E le 10 lunghezze di vantaggio dei francesi al riposo non sembrano garanzia sufficiente a dichiarare evasa la pratica e a laureare l’Armata gialla di Clermont (mai arrivata tanto in alto nella storia) prima finalista dell’HC 2013. Avanti di Clermont abrasivi dentro i 22 irlandesi in avvio di secondo tempo, conquistano un calcio in mezzo ai pali che Parr trasforma in punti (16-3) mentre dalle gradinate dello stade de la Mosson di Montpellier (tutto esaurito) si levano le note della Marsigliese. Al 56’ gli irlandesi rinunciano a un calcio da posizione favorevole e giocano al largo. Brock James si intercala nel terzo canale e arpiona il pallone destinato a Hurley. Ed è proprio Hurley (entrato dalla panchina per Earls) che al 60’ firma la meta della speranza irlandese raccogliendo un perfetto calcio a seguire di O’Gara sulla destra del fronte di attacco dopo una bella progressione dell’estremo Jones nel cuore della difesa francese. O’Gara non sbaglia la conversione e si entra nell’ultimo quarto con i francesi avanti di 6.La reazione di Clermont è immediata, i bianchi si installano nei 22 di Munster ma la difesa irlandese non si sbilancia, conquista una rimessa laterale in difesa e allontana con Zebo. Parrà ci prova da posizione molto difficile al 68’ ma allarga tropo la traiettoria e Munster rimane sotto break. Brivido lungo la schiena dei francesi al 70’: calcio lungo di O’Gara e pressione su palla vagante nei pressi della bandierina di sinistra. Meta? No, il giudice di linea non ha dubbi e consiglia Owen di concedere mischia a Clermont. Il replay dice che ha ragione lui. Bravo! Ancora Marsigliese al 73’. Paura di perdere o orgoglio nazionale? Presa a due man idi Munster dentro i 22. Parte il drive ma la difesa di Clermont è spietata: recupero e calcio di liberazione di Parra. Ancora lancio irlandese, stavolta (79’) sulla linea dei 22. Rubata in secondo controllo!! Brock James calcia lontano, Munster contrattacca ma un passaggio (leggermente!) in avanti decreta mischia Clermont e fine della partita.
Migliori in campo per Clermont: il flanker Bardy e l’apertura James; per Munster: O’Connell e O’Gara. Domani alle 16 a Twickenham: Saracens-Tolone
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball