25
aprile


Super Rugby – JK incrocia i Reds di Will Genia a Brisbane. Turno facile per i Brumbies. By Giorgio Sbrocco

Con i derelitti Highlanders a riposo, il turno n.11 del Super Rugby australe presenta alcun sfide il cui esito potrebbe rivelarsi decisivo per la marcia di avvicinamento ai play off. Si apre in Nuova Zelanda dove domani, a Palmerston North, scenderanno in campo gli Huirricanes opposti agli Stormers. Padroni di casa avanti di tre lunghezze sugli ospiti sudafricani e con i pronostici generalmente favorevoli. Al Sun Corp stadium di Brisbane i Reds del ritrovato Will Genia affrontano i Blues del nostro opinionista John Kirwan. Sabato incandescente con Chiefs e Sharks che si affronteranno al Waikato stadium di Hamilton. Sudafricani alla ricerca di punti indispensabili per la classifica, campioni in carica intenzionati a tentare il sorpasso sul XV di Aukland. Pronostico tutto per gli uomini di  coach Jack White a Canberra dove i Brumbies primi in classifica affrontano W.Force. Vittoria con bonus alla portata dai padroni di casa. Da non perdere la battaglia di Pretoria fra Bulls (primi nella conference SA) e Waratahs di Michael Ceika. Turno sula carta facile per i Cheetahs che a Bloemfontein ricevono i Kings e per i Crusaders che a Christschurch ospitano gli australiani Rebels di Melbourne.
SUPER RUGBY - XI GIORNATA
Hurricanes - Stormers
Reds - s Blues
Chiefs -  Sharks
Brumbies - Western Force
Bulls - Waratahs
Cheetahs - Southern Kings
Crusaders - Melbourne Rebels
CLASSIFICA
Brumbies 35; Blues 31; Cheetahs 27; Reds 33; Chiefs 30; Bulls 28; Sharks, Hurricanes 27; Crusaders 26; Waratahs 25; Stormers 20; Melbourne Rebels, Western Force, Southern Kings 15; Highlanders 6
Giorgio Sbrocco


 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball