25
aprile


Tags
,
,

Heineken Cup – Domenica a Twickenham la multinazionale Tolone. By Giorgio Sbrocco

Il futuro (anche dello sport di alto livello) evolve verso il superamento dei confini nazionali. Forse verso la loro completa cancellazione. Staremo a vedere. Per il momento è giusto prendere nota della situazione di Tolone, club che sta lottando sul fronte del campionato interno (Top 14) e della Heineken cup (in semifinale domenica con i Saracens a Londra). Con i rossoneri “della rada” giocano internazionali di Francia, Inghilterra, Nuova Zelanda, Australia, Sud Africa, Argentina, Galles e Georgia (dal prossimo anno anche Italia, visto che sembra davvero essere arrivata a conclusione la trattativa per l'arrivo in Francia di Martin Castrogiovanni). Alcuni nomi: Jonny Wilkinson, Simon Shaw, Adrew Sheridan, Bakkies Botha, Juan Fernandez Lobbe, Frederic Michalak, Mathieu Bastareaud, Matt Giteau, Gethin Jenkins. Domanda: ma continuando di questo passo il Torneo delle Sei Nazioni lo giocheranno le riserve dei migliori club europei (nel calcio e nel basket sta succedendo qualcosa del genere, inutile negarlo)? O il saggio legislatore abbasserà ulteriormente l'assicella per le eleggibilità? Magari liberalizzando il tutto nel nome della .libera circolazione degli uomini? Resta il fatto che quando gioca come può, Tolone è davvero uno spettacolo!.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball