25
aprile


Amlin Challenge Cup – Biarritz e la voglia di “partita perfetta”. By Giorgio Sbrocco

Quando si dice: una semifinale di Amlin dall'esito scontato. È quella che si disputerà al RDS di Dublino fra Leinster (2° in Pro 12) e Biarritz(11° in Top 14), detentore del titolo e con tanta voglia di conquistare un'altra volta un biglietto per la HC. Sognare non costa nulla, e i desideri sono free, da sempre. “So che partiamo con tutti i pronostici contro” ha ammesso l'apertura transalpina Julien Peyrelongue. “Ma so anche che sono le stesse persone che ci davano per spacciati contro Gloucester nei quarti...”. Poi, approfondendo il concetto: “Queste (Leinster-Biarritz, ndr) non sono partite che si giocano tutti i giorni, e sono consapevole del fatto che vincere è l'unico modo per poter tornare a fare la HC. La voglia di provare a battere Leinster c'è. Solo che la strada è lunga. Se dovessimo riuscirci, dopo, dovremmo anche vincere la finale”. Dall'album (scaramantico?) dei ricordi: “Nel 2003 giocammo i quarti di HC proprio contro Leinster e perdemmo 18-13. Per batterli dovremo fare la partita perfetta. Una di quelle a errori zero!”
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball