21
aprile


Rabo Pro 12 - Fantastiche Zebre! Raggiunto Leinster al 40'. By Giorgio Sbrocco

ZEBRE - LEINSTER 17 - 17

Marcatori: 2’cp Sexton, 6’ Halangahu, 10’ m. Denton tr. Sexton, 15’ m. McFadden tr. Sexton, 26’ m. Sinoti tr. Halagahu, 39’ m. Halangahu tr. Halagahu
arbitro: Paterson (Sco)

Primavera piena a Reggio Emilia, e pubblico discreto sulle gradinate dello stadio del Tricolore per una sfida Zebre-Leinster che, lodevoli finalità benefiche a parte, serve ai dublinesi per conquistare certezze play off che ancora non possiedono.
Zebre senza Sarto, Trevisan passa all’ala e estremo gioca Benettin.
*Ritmo elevato di Leinster che trova due calci a favore nei primi 2’. Sexton prova a piazzare il secondo  da 35 metri ed è 3-0.
Leinster attacca dai propri 22 alla mano. Zebre attente e rigorose contrattaccano dopo un calcio troppo lungo di Sexton (5’).
*Fallo a terra su Halangahu e calci oda mettere fra i pali (6’). Ci prova Halangahu e pareggia
Errore di McGrath sui 5 metri in attacco e mischia Zebre in difesa. Parte Sole, finta dalla chiusa e guadagna i 22 metri.
*Lungo possesso irlandese, Denton (10’) schierato al largo plana in meta in evidente soprannumero. Dentro anche la conversione di Sexton
Bortolami fa crollare un raggruppamento (13’) e rischia il giallo. Leinster porta tutto al largo. McFadden e Nacewa fanno paura.
*BOD si presenta a Venditti (14’): lo placca e gli ruba la palla. Sugli sviluppi dell’azione è McFadden che segna la seconda meta su palla persa dalle Zebre mortalmente “ricostruita” dai dublinesi
Pratichetti (17’) serve senza volerlo (sottomano) un avversario a metà campo. Poi Venditti intercetta e si fionda in meta. Sembra fatta ma McFadden lo recupera a 10 metri dalla meta. Che gambe!
Leinster si affida alla circolazione continua del pallone. Le Zebre difendono bene anche su Carr dopo cambio di fronte giocato con due salti di uomo.
Leinster c’è anche in difesa. Strauss placca Chillon e poi mette le mani sull’ovale (24’) guadagnando un turnover
*Numero di Sinoti!!! Mischia Zebre a destra dei 22 di Leinster. Sinoti schierato primo attaccante accelera, rompe due placcaggi e schiaccia vicino ai pali. Halangahu trasforma e porta i suoi a – 7
Le Zebre crescono! Sinoti è scatenato. Fallo Leinster  a terra e Zebre in rimessa laterale vicino ai 5 metri. Parte Bergamasco dalla chiusa. Palla lavorata dagli avanti nello stretto, poi Chillon trasforma al largo è l’azione sfuma.
Sequenza mostruosa (2’ 15”) di Leinster. Bel duello Strauss-Sinoti (33’) lungo l’out sinistro. Risultato finale 1-1.
Grande Chillon (35’) sotto pressione dentro i 22: resiste al placcaggio, avanza e guadagna un calcio a favore
Bergamasco (37’) placca BOD senza palla, lo alza e lo sbatte per terra. L’irlandese ostruiva e se l’è cercata. L’arbitro  lascia correre.
Mischia rubata da Leinster ma le Zebre recuperano e liberano (38’)
*Buco di Manici (39’) a metà campo! Chillon, Aguero e Halangahu in sostegno. META dell’australiano al centro dei pali!!
Al riposo 17-17

Zebre da applausi!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball