14
aprile


Rabo Pro 12 - Una meta di Biggar e tanto equilibrio in campo. Ospreys chiudono senza bonus. By Giorgio Sbrocco

Ospresys - Benetton 28 - 3 (pt 14 - 3)

Marcatori: 7' cp Botes, 20 ', 26, 30' cp Biggar, 40' mnt John, 50' m. Biggar tr. Biggar, 80' m. Webb tr. Biggar

Piove meno sul Liberty stadium di Swansea al ritornmo delle squadre in campo

In avanti (41') di Lagrange su placcaggio al limitare dei 22, raccolgie Fussel che spara lungo ma Williams recupera e libera.

Bene Gori dentro dalla chiusa su rimessa vinta a due mani (44'). Lunga sequenza (falli gallesi sul placcato...non rilevati). In mischia (46') De Marchi soffre il suo dirimpettaio gallese e concede un calcio

Entra Loamanu per Iannone (47')

Spratt porta avanti la palla nei 22 (47'), Treviso tampona senza falli ma gli Ospreys entrano nei 5 metri. Provano a giocare al largo ma vengono respinti. Poi Benetton recupera palla in zona di collisione con Derbyshire! Fantastica difesa.

*Treviso non libera di piede, tre passaggi sotto pressione davanti ai 22. Vosawai perde l'ovale che Biggar calcia a seguire rasoterra, raccoglie e schiaccia in mezzo ai pali. Poi trasforma ed è 21-3

Dentro Semenzato per Esposito (52')

Lungo possesso gallese (Tipuric uomo ovunque) che genera un recupero Benetton e il contrattacco sull'asse Derbyshire-Favaro. Phillips "vede" un'illegalità del flanker di Treviso a terra. Intanto Botes si fa male (gomito?) ma non esce.

Treviso si batte con coraggio e sfida i gallesi nell'uno contro uno.

Calcio per i Leoni (57') per fuori gioco della linea. Ambrosini porta avanti i suoi.

Maistri, Rizzo e Roux per Ghiraldini, De Marchi e Cittadini, Di Bernardo per Botes al 59'

Giallo a Roux (62') tutto da verificare. Per non dire: inventato

Lancio di Hibbard sui 5 metri: lotta senza quartiere in difesa della linea bianca di Treviso. C'è un calcio per i gallesi davanti ai pali. Chiedono mischia, torna in campo Cittadini, esce Di Bernardo.

Ospreys anticipano l'ingaggi oe Phillips li punisce (65')

Vosawai carica dop oaver ricevuto un calci olungo di Fussel dietro la liena del vantaggio. Travolge Bevington che rimane a terra senza apparentemente perdere conoscienza (66'). Dentro l ostaff medico e (lungo ma doveroso) protocollo di sucurezza. Il giocatore esce sulle sue gambe. Al suo posto entra Duncan Jones.

Williams contrato lungo l'out sinistro (68').

Dominio Ospreys in chiusa (70').

Lagrange (con Loamanu) recuperano palla al centro di 22 difensivi (73').

Lunga azione avanzante dei Leoni che termina con un azzardato offload di Maistri che genera l'in avanti di Semenzato (75').

Dentro Filippucci per Vosawai. La mischia chiusa di Treviso non c'è.

Terzo fallo (ingresso irregolare) in meno di 10' di Roux in zona di collisione al 77'

Isaac (79') prova a bucare lungo l'out destro ma viene recuperato da Derbyshire e commette tenuto.

*All'80' Webb gioca veloce per se stesso un calcio nidiretto dentro i 22 e fila indistrubato in meta. Biggar ne mette altri 2 ed è il 28-3 finale

Negli Ospreys: Tipuric, Biggar e Fussel i migliori. Per la Benetton: grande partita di Favaro, La Grange, Vosawai e Derbyshire.

Giorgio Sbrocco

 

 

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball