14
aprile


Rabo Pro 12 – L'incompetenza dell'arbitro Dudley Phillips. Irlandese e quindi: in carriera. By Giorgio Sbrocco

Solo per la precisione e non per recriminare. Siamo il rugby, non il calcio! Ieri sera l'arbitro irlandese Phillips ha convalidato una meta degli Ospreys nel match del Liberty stadium contro la Benetton commettendo un errore di una gravità concettuale paragonabile a un gol nel calcio segnato con entrambe le mani sul pallone e due metri in fuori gioco. E forse anche peggio.

I fatti:
1 - l'ala gallese John viene fermata da Esposito vicino alla bandierina sinistra del fronte difensivo dei trevigiani. Bel placcaggio, giocatore sbattuto fuori campo con la palla in mano e meta evitata.
2 – il gioco si ferma
3 – un giocatore della Benetton raccoglie il pallone, si porta lungo la linea di touch un pai odi metri dentro la propria area di meta ed effettua una rimessa laterale veloce
4- Botes ricebve la palla e, sotto pressione, tenta di calciarla lontano.
5 – il calcio riesce motlo male, in parte contrato il pallone compie pochi metri, supra la linea di meta e, un metro dentro i lterreno di gioco, viene raccolto da John, che nel frattempo si era rialzato dopo il palaccaggio
6 – John afferra l'ovale quando ha ancora il piede sinistro oltre la linea di fallo laterale
7 – riporta dentro il piede sinistro e schiaccia.
8 – l'irlandese Dudley Phillips  concede la meta
9 – l'irlandse Dudley Phillips  non sa che NON SI PUO' BATTERE UNA RIMESSA LATERALE DENTRO L'AREA DI META
10 – l'irlandese Dudley Phillips  non sa che il giocatore CHE TOCCA/AFFERRA/GIOCA LA PALLA CON UN PIEDE FUORI DAL CAMPO A CONTATTO CON IL TERRENO E' DA CONSIDERARSI FUORI E NON IN GIOCO
11 – l'irlandese Dudley Phillips  è, perciò, un arbitro scadente. Lo ha ampiamente e incontrovertibilmente dimostarto
12- ma Dudley Phillips  è irlandese. E pare che questo attualmente basti per fare carriera

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball