11
aprile


Italian League Eccellenza – Casellato (Mogliano): “Ma quale bonus! Col San Donà conta solo vincere”. By Giorgio Sbrocco

Da Padova Andrea Moretti ammette che il suo Petrarca “deve” assolutamente battere i Crociati sabato per mantenere il quarto posto in classifica, da Moglian ogl irisponde il collega Umerto Casellato, alla vigilia di Mogliano-San  Donà: “Partita difficile, contro una squadra che avrà sete di vittoria e sarà spinta dalla passione che un derby può portare. I numeri ci dicono che nelle ultime 10 partite di campionato San Donà ha perso 8 volte su 10, portando a casa  vittorie solo contro  L'Aquila e Crociati, ma ci aspettiamo una partita dura giocata punto a punto e il nostro obiettivo per sabato non sono i 5 punti ma la vittoria, anche di misura. Mancano 4 partite alla fine ed è superfluo ricordare che saranno altrettante finali, dove putroppo per noi c’è un solo risultato, vincerle tutte e sperare che Padova rallenti. Non sarà facile perché i padovani hanno dimostrato continuità e una grande attitudine, hanno sfiorato il colpaccio a Calvisano e sono loro a mio avviso i favoriti per la semplice ragione che sono davanti. A posizioni  invertite sarei più sereno, ma questo dice la classifica. Noi i proveremo fino alla fine."
MOGLIANO
15 Galon, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Nathan, 11 Fadalti, 10 Rodriguez, 9 Lucchese, 8 Steyn , 7 Candiago Edoardo(Cap.), 6 Swanepoel, 5 Maso, 4 Bocchi, 3 Ravalle, 2 Gianesini, 1 Costa Repetto
In panchina: 16 Meggetto, 17 Ceccato Andrea, 18 Naka, 19 Pavanello, 20 Barbini, 21 Endrizzi, 22 Padovani, 23 Patrizio
Girogio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball