18
marzo


Six Nations – Il nostro Best XV è senza inglesi

Al termine di un Sei Nazioni che l’Italia ha chiuso al quarto posto con due vittorie (come nel 2007) e che per molti osservatori ha rappresentato il primo oggettivo e incoraggiante salto di qualità del rugby italiano verso l’eccellenza internazionale, abbiamo elaborato un nostro Best XV del torneo che ha la particolarità (non programmata e tanto meno voluta) di non comprendere alcun giocatore dell’Inghilterra. 
SIX NATIONS 2013 – BEST XV
1. Healy (Ir)
2. Hibbart (G)
3. Mas (F)
4. Gray (S)
5. Minto (I)
6. Tipuric (G)
7. Zanni (I)
8. Parisse (I)
9. Laidlaw (S)
10. Biggar (G)
11. North (G)
12. Fofana (F)
13. O’Driscoll (Ir)
14. Cuthbert (G)
15. Hogg (S)
La redazione News

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball