07
marzo


Six Nations – Inghilterra u20 con sei novità nel XV di partenza contro l’Italia a Northampton. By Giorgio Sbrocco

 Novità nell’Inghilterra u20 (reduce dal perentorio 40-10 inflitto alla Francia) che affronterà l’Italia del ct Gianluca Guidi domani a Northampon. Il tecnico Rob Hunter ha infatti inserito nel XV di partenza: l’ala Jack Nowell, l’estremo Ollie Devoto, il mediano di mischia Callum Braley, i piloni Scott Wilson e Danny Hobbs-Awoyemi, il flanker David Sisi, mentre in panchina debutta il giovane pilone Alex Lundberg dei Londono Wasps. “È la terza volta che gioco contro l’Italia – ha dichiarato il capitano Jack Clifford, numero 8 degli Harlequins – e ogni volta è stata una dura battaglia sul piano fisico. Gli italiani migliorano anno dopo anno e ci aspettiamo una partita molto combattuta e difficile. Un match che non vediamo l’ora di cominciare a giocare”. 

INGHILTERRA

15 Ollie Devoto (Bath Rugby)
14 Ben Howard (Worcester Warriors)
13 Mark Jennings (Sale Sharks)
12 Sam Hill (Exeter Chiefs)
11 Jack Nowell (Exeter Chiefs)
10 Henry Slade (Exeter Chiefs)
9 Callum Braley (Bristol Rugby)

1 Danny Hobbs-Awoyemi (Northampton Saints)
2 Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs)
3 Scott Wilson (Newcastle Falcons)
4 Elliott Stooke (Gloucester Rugby)
5 Dominic Barrow (Leeds Carnegie)
6 Harry Wells (Leicester Tigers)
7 David Sisi (London Irish)
8 Jack Clifford (Harlequins) capitano
In panchina
16 Nathan Morris (London Wasps)
17 Alex Lundberg (London Wasps)
18 Danny Herriott (Northampton Saints)
19 Tom Jubb (Saracens)
20 Gus Jones (London Wasps)
21 Alex Day (Northampton Saints)
22 Tom Stephenson (Northampton Saints)
23 Henry Purdy (Leicester Tigers)
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball