18
febbraio


Italian League Eccellenza – Marcato (Calvisano) e la Nazionale: “Tornare in Azzurro? Per ora è solo Calvisano. A maggio, chissà...”. By Giorgio Sbrocco

Andrea Marcato (Cammi Calvisano) e la Nazionale: un rapporto definitivamente chiuso o una porta che (dopo il 2009) potrebbe riaprirsi? “Per cultura e intima convinzione sono abituato a pormi sempre traguardi importanti. Nella vita di tutti i giorni e nella carriera sportiva. Sono   consapevole che tornare a indossare la maglia azzurra dell'Italia del rugby non è, al momento, un'ipotesi praticabile. Però siccome trovo giusto che un atleta punti sempre verso l'alto anche quando sogna qualcosa...Sì, certo che ci penso a tornare in Nazionale. So che le probabilità di riuscirci non sono tantissime e che quelle poche passano attraverso due traguardi intermedi fondamentali: dare continuità alla mia presenza in campo nel campionato di Eccellenza con la maglia di Calvisano e fornire prestazioni tecnicamente di alto profilo. In altre parole: giocare tanto e giocare bene. Se a fine campionato vinceremo un altro scudetto e io avrò la certezza di aver fornito un contributo importante al raggiungimento di una tale obiettivo...potrò dire di aver fatto il mio lavoro bene fino in fondo. E la scelta se aprirmi o meno  le porte della Nazionale, a quel punto, sarà di altri. Ma pòer adesso e fino a maggio tutto, ma proprio tutto, dipende da me”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball