10
febbraio


Rabo Pro12 – Per Glasgow vittoria e bonus grazie a un grande Matawalu By Giorgio Sbrocco

Zebre – Glasgow 20 - 36 (pt 20 -17)
Marcatori: 4’ m. van Schalkwyk tr. Halangahu, 7’ m. McGuigan tr. Wight,  9’ m. Tebaldi tr. Halangahu, 11’ m. Dunbar tr. Wight, 15’ cp Wight, 25’ cp Halangahu, 35’ cp Halangahu, 52’ mnt McGuigan, 62’ m. James tr. Matawalu, 75’ m. Murchie tr. Wight
Gialli: 42’ Morrison (G)

Al 42’ esce Morrison per giallo (fallo su Ferrarini) Non piove ma il numero dei palloni mal controllati è molto elevato.
Dentro Festuccia con Redolfini in prima linea al 48’
Un tenuto dentro i 22 di Quartaroli giocato veloce regala 10 metri a Glasgow che non piazza e opta per la rimessa laterale a cinque.
*Al 51’ McGuigan (Warriors ancora in 14) segna la sua seconda meta, libero sulla sinistra dei pali dopo una bella penetrazione del n. 8 Wilson (errore di Tebaldi in liberazione). Sorpasso Glasgow che si porta a +2
Al 58’ entra Perugini. La vecchia guardia delle Zebre è (quasi) tutta in campo. Manca solo Sole
Fuori il calcio di Halangahu (fallo scozzese a terra) che centra i pali al 59. Niente  controsorpasso bianconero
*James  (62’) segna sull’angolo destro perfettamente servito  da Matawalu (passato all’ala) autore di un grande buco nel canale centrale della difesa italiana (Pratichetti placcaggio mancato?). Glasgow scappa a +9
Bella azione delle Zebre sul lato dell’introduzione. Bacchetti placcato a un passo dalla bandierina sinistra.
Bella progressione centrale di Campbell che porta il gioco dentro i 22 delle Zebre.
Bianconeri che muovo palla rischiando molto in zona difensiva.
*Murchie firma la quinta meta al ancora una volta imbeccato da Matawalu, perfetto nel ritornare un calcio poco accorto di Halangahu. + 16 Glasgow e partita virtualmente finita.
Al 78’ grande occasione per Festuccia che a un metro dalla meta viene placcato (regolarmente?) e guadagna una mischia a cinque.
Reset al 79’. Meta tecnica pe le Zebre  in arrivo?
No, perché la prima linea dei Warriors tiene alla grande e chiude la partita con i cinque punti che aveva messo in bilancio al momento di scendere in campo.
Nelle Zebre i migliori; Bergamasco, Bacchetti e van Schalkwyk
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball