06
febbraio


Aviva Premiership – In campo senza i nazionali. Il big match è a Northampton. By Giorgio Sbrocco

Davvero una sorta di terno al lotto il 14esimo turno del massimo campionato inglese che scende in campo in sovrapposizione al Sei Nazioni e paga uno scotto mica da ridere in termini di stelle di prima grandezza indisponibili per i club in quanto chiamati a servire la causa della Nazionale di Stuart Lancaster impegnata a Dublino contro l'Irlanda. È vero che a ristoro di un tale oggettivo danno i club inglesi incassano cifre importanti dalla Rfu...ma l'incertezza dei valori in campo non giova certo alla regolarità del campionato. Fatta la dovuta tara delle assenze più rilevanti , spiccano le sfide fra Northampton e Gloucester che mette in palio quote (consistenti) di accesso alla post season e l'impegno interno degli Harlequins campioni in carica che ricevono le Vespe di Londra quarte in classifica generale a 9 lunghezze dalla vetta. Da seguire il tentativo di Sale (in casa con Exeter nell'anticipo di venerdì) di centrare una vittoria fondamentale per la salvezza e di avvicinarsi ulteriormente ai London Irish che sulla carta dovrebbero soccombere contro i Saracens. Niente da segnalare (in termini di possibili sorprese negative) per Leicester che se la vedrà con i London Welsh.

AVIVA PREMIERSHIP -  XIV giornata
Sale Sharks - Exeter Chiefs
Northampton - Gloucester
Bath - Worcester Warriors
Leicester Tigers - London Welsh
London Irish - Saracens
Harlequins - London Wasps
CLASSIFICA
Harlequins 46; Saracens 44; Leicester 42; Wasps 37; Northampton 36; Gloucester 35; Exeter 31; Bath 27; Worcester 26; London Welsh 21; London Irish 16; Sale 11
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball