03
febbraio


Six Nations – Parisse, Orquera, Venditti e Brunel: i migliori dei migliori dell’Italia più grande di sempre. By Giorgio Sbrocco

Nella giornata che ci ha regalato la miglior Italia della storia (anche di quella che vinse a Grenoble, secondo chi scrive) dare voti e fare graduatorie è impresa ai limiti dell’impossibile. Tre giocatori e un uomo che ha seguito la partita dalla tribuna in giacca e cravatta meritano però una menzione speciale.
Parisse: la meta, gli inserimenti nella linea arretrata, i placcaggi, il carisma e il rispetto di tutti: compagni e avversari. Bentornato capitano! Voto 10
Orquera: vince la battaglia personale con l’omologo Michalack e con i tanti che hanno sempre fatto fatica a considerarlo un’apertura di eccellenza. Il passaggio da terra a Castrogiovanni per la meta che ha deciso la partita merita un posto nella cineteca del meglio del rugby mondiale. Voto: 10 e lode
Venditti: la miglior partita da quando è entrato nel giro che conta. Un paio di sue fantastiche accelerazioni  e il mantenimento del possesso sull’azione della prima meta valgono il massimo dei voti per un ragazzo che, in futuro, potrà solo migliorare. Voto: 10
Il ct Jaques Brunel: equilibrio, presa di informazioni e adattamento, capacità di prendere decisioni e di assumersi responsabilità, idee chiare su cosa fare nei tempi forti e di come limitare i danni in quelli deboli. Il tutto condito da una distribuzione perfetta dei giocatori sugli spazi e da un’attitudine al combattimento che solo le squadre grandi davvero. Voto 10
L’immagine da conservare
L’ultima mischia in attacco giocata dalla Francia alla ricerca disperata della meta del sorpasso. Da vedere, rivedere e soprattutto far vedere. Se si vuol (provare a) capire cosa sia veramente questo “gioco” quelle immagini sono mille volte meglio di qualsiasi discorso  e di qualsiasi dotta spiegazione. Semplicemente perché SONO il rugby, e non una semplice riproduzione per immagini di esso.
Bravi Azzurri!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Commenti (3) -

Italy MAURO:

STREPITOSO PECCATO NON ESSERCI STATI

03/02/2013 21:02:14 #

Italy Massimo Venturi:

Ora facciamo veramente paura a tutti !

04/02/2013 02:59:26 #

Italy giorgiogrimaldi:

orchera è stato magistrale , ma a questo gioco si gioca in 15 una lode a tutta la scuadra !
grazie azzurri !!!!

04/02/2013 08:45:52 #

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball