21
gennaio


Aviva Premiership – Petere Stringer da Munster a Bath. E (forse) ritorno. By Giorgio Sbrocco

Petere Stringer, il folletto di Corck, ci riprova! L'anno scorso andò a Newcastle (direttamente dai Saracens) per provare a centrare una salvezza che si rivelò impresa impossibile. Quest'anno la replica: lascia la sua casa di Munster (dove, a 35 anni, con 232 caps all'attivo, faceva la riserva) e torna in Inghilterra per vestire, stavolta, la maglia di Bath. Per lui un contratto con un club di prima fascia e la prospettiva di tornare da protagonista nel rugby di alto livello. L'accordo firmato oggi prevede una permanenza di Stinger a Bath di almeno 8 settimane. Una specifica clausola gli consentirà di tornare a giocare con Munster i quarti di finale di Heineken cup (e oltre) “...se richiesto”. Nella stagione in corso Stringer ha all'attivo nove apparizioni in maglia Munster, sette delle quali dalla panchina.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball