20
gennaio


Heineken cup – Due calci di Biggar e uno di Burton sotto la pioggia di Monigo in 40’ di grande equilibrio. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Ospresys 3-6
Marcatori: 4’ cp Burton, 9’, 15’ cp Biggar
arbitro: Garner (Ingh)
 
Piove su Monigo, e il fondo non promette nulla di buono. Sugli spalti tanti gallesi e un buon numero di tifosi locali. Fa freddo. La tribuna scoperta è ovviamente quasi deserta. Nei Leoni sono  11 gli azzurri in campo e in lista (23) ci sono solo italiani. Un anno fa in Coppa finì 26-26 con un calcio dei gallesi a tempo scaduto. Pronostico aperto. La voglia di salutare la competizione continentale con un successo di peso è tanta. Le probabilità che Treviso riesca nell’impresa: discrete. Il meglio del rugby tricolore è quasi tutto qui. La strada che conduce all’alto livello, per  il rugby italiano, passa decisamente per Treviso. Solo per Treviso, purtroppo. Ospreys in divisa nera, padroni di casa in maglia azzurra logata Glen Grant.  In agosto (Pro12) vinse Treviso 12-6.
2’ – Fallo di Treviso in rimessa sui cinque metri di attacco. Ospreys risalgono di piede fino ai 10.
*3’ – Prima mischia, introduce Gori sui 10. Partenza bruciante dalla chiusa sull’asse Gori-Toniolatti. Fallo gallese a ridosso della linea di meta. Treviso non sfrutta il vantaggio. Burton piazza ed è 3-0
7’ – Fantastico recupero in zona di placcaggio di Minto su Bearman
*9’ – Fallo a terra di Rizzo davanti ai pali. Biggar non sbaglia ed è pareggio
10’ – Grave errore di Burton che sbaglia il calcio di invio e concede una mischia agli Ospreys a metà campo
11’ – Prima linea di Treviso in grande difficoltà. Cittadini si stappa illegalmente e Biggar porta i suoi  dentro i 22. Box di Fotualii che arriva in area di meta. Gori riceve al volo ma Maistri arriva da dietro ed è in fuori gioco.
*14’ - Mischia e attacco radente. Fallo di Treviso (Minto ingresso laterale). Biggar ci prova dai 15 con i 22 a destra dei pali e firma il 6-3
17’ – Super drive di Treviso comandato da un perfetto Barbieri. Palla al largo dentro i 22. Toniolatti perde palla a contatto. Mischia Ospreys e occasione sfumata
18’ – Ingresso anticipato della prima linea di Treviso. Calcio indiretto e Ospreys che si portano nella metà campo di attacco
22’  -Bene Treviso in prima linea. Ospreys ruotano volontariamente ed è calcio contro di loro
25’ – Rimessa gallese sui cinque dopo calcio contro Bernabò (laterale). Zanni contende in volo sul fondo e sporca. Libera Toniolatti.
27’ – Ospreys stabilmente nei 22 di Treviso
30’ – Prime linee che cadono. L’arbitro ci capisce poco e punisce Jones a destra. Meglio per Treviso!
31’ – Pasticcio Minto-Maistri su palla vinta a due mani in rimessa laterale ma persa in avanti
34’ – Rimessa Benetton sui 50. Partenza Maistri-Barbieri-Zanni e buon avanzamento. Rovina tutto Cittadini che sbaglia cancello e vanifica l’iniziativa.
35’ – Bischop a sinistra si rende pericoloso al largo. Toniolatti ben intercalato “galleggia” e sbroglia la situazione
38’ – Rimessa di Treviso sui 22 gallesi. Zanni a due mani ma poi Barbieri si isola ed è tenuto. Bernabò protesta e sono altri 10 metri-. Biggar ne approfitta e porta i suoi dentro i 22 in attacco.
40’ – Bearman a due mani e drive. Palla fuori. Treviso difende bene. Gli Ospreys cercano il calcio a favore. La palla cambia due volte padrone finché John decide che è il momento di andare al caldo e calcia in tribuna.
La pioggia pare aumentare. Il campo sta cedendo. Treviso chiude con 10 calci contro. Tantini.

A Leicester: Leicester Tigers – Tolosa 6-0
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball